Translate

lunedì 18 giugno 2012

Diamo un caloroso benvenuto alla nostra Guest Designer

E’ con grandissimo piacere che voglio oggi introdurre la nostra bravissima Guest Designer….
la *Illy* :) ....
Lasciate che vi racconti col cuore in mano cosa rappresenta per me Illy…:)
Quando ero nuova dello scrapbooking ed ero iscritta alla lista scrapfreedom, una delle ragazze che seguivo di più era Illy,
sul suo bellissimo blog (all’epoca era molto diverso, era tutto rosa). Penso che fui colpita dal suo nome, Ilaria che è in  assoluto uno dei nomi che amo di più…poi sapevo che era di Brescia, città del mio fidanzato quindi anche questo mi spronava ad approfondire la conoscenza :)
Ricordo che quando visitavo le sue pagine, rimanevo incantata e pensavo “Questo, questo voglio fare…questo voglio imparare”
E l’ho fatto, grazie a lei.
Ogni pagina era un’emozione nuova….piena di colori, di emozioni, di parole….
Non sapevo cosa fossero l’art journaling o il mixed media ma sapevo che erano più vicini a me dello scrapbooking e del cardmaking.
Tante ragazze mi dicono oggi, che io sono brava.
Non so se lo sono, non sono io che devo dirlo ma so per certo che quello che sono diventata oggi è anche e soprattutto merito di Illy. Innanzitutto ero affascinata dal fatto che come me, amasse tanto la musica, per entrambe così importante….che amasse disegnare come anche io ho sempre amato….che amasse i gatti, come me…
Insomma era una gemella a distanza, per giunta nella città del mio fidanzato…troppo un segno del destino. Con lei ho scambiato la mia prima ATC (che conservo gelosamente)…
Lei ha fatto un video per me, per mostrarmi come si usava la big shot…Da lei ho imparato a capire come funziona la bind it all, sempre grazie a un suo video.
E grazie a Lei ho anche acquistato la mia prima macchina da scrivere.
Sono stata onoratissima e felice quando mi ha detto “Si” a questo progetto…non ci speravo….
e invece….:)
Quindi eccovela….con la sua bellissima interpretazione di Trasgression e di I want to break free.
Grazie Illy per essere con noi….

"La frase I want to break free mi ha fornito un ottimo spunto sia per la realizzazione della pagina, sia per il journaling (che per me è molto importante, cerco sempre di integrarlo nelle mie pagine "artistiche"). Voglio liberarmi dalle catene del "blocco creativo" che mi impedisce di disegnare. Io adoro scrappare e fare art journaling, ma non sono i miei unici hobby. Mi è sempre piaciuto disegnare ma sono anni che non lo faccio perché non mi riesce bene ed è impegnativo. Ho deciso di lasciar andare questa pressione e cominciare a disegnare solo per me stessa, non importa se non mi viene bene. So che solo con la pratica si può migliorare, e se non comincio a fare pratica non posso sperare di disegnare bene al primo colpo.
Il mio art journal è ricavato da un vecchio libro, ho incollato alcune pagine tra loro e le ho coperte di gesso acrilico.
Ho cominciato sulla pagina a destra con un disegno a matita ripassato a carboncino, che ho sfumato con le dita in modo grossolano. Ho colorato lo sfondo con i gelatos e ho sfumato con le dita, ho spruzzato poi acqua e glimmer mist per sfumare bene il tutto. Ho aggiunto altri strati con distress inks, timbri, stencils, china bianca ecc... E ho scritto il journaling con una penna bianca. Nella pagina a destra ho usato un centrino di carta come stencil e dei distress inks blu e verde. Ho scritto il titolo con dei pennarelli colorati e un normografo."
illyiwanttobreakfree
Ricordate che avete fino al 14 Luglio per presentare la vostra sfida, linkando qui…..

6 commenti:

  1. bravissima Illy, questa pagina è meravigliosa e noi siamo evramente felice di averti come guest designer!!!!!

    RispondiElimina
  2. wow è molto bella!!!! ciao claudia

    RispondiElimina
  3. Grazie mille ragazze! Grazie Mel per le bellissime parole... ^__^

    RispondiElimina
  4. Concordo!! E la pagina e' semplicemnete bella e ispiratissima.

    RispondiElimina
  5. Ragazze che meraviglie!!
    Ammetto di non dedicarmi agli art journal perchè non ho una grande "mano artistica", ma queste bellissime realizzazioni, mi stanno stuzzicando!
    Super complimenti
    Manu

    RispondiElimina