Translate

giovedì 28 giugno 2012

Un’altra grande artista è tra noi

Insomma è per me un grande onore, oltre a un sogno che si concretizza, il poter presentare e introdurre qui quelle che sono state le mie GURU, quando ho cominciato a occuparmi di scrap e art journaling….
Non mi ricordo in che modo sono arrivata sul suo blog, ma ricordo che rimasi assolutamente a bocca aperta quando lo vidi e resto ancora a bocca aperta ogni volta che Lei aggiorna….
chiunque si fosse chiesto esattamente cos’è questo mixed media, beh può farsi un giro sul suo blog….:)
All’epoca poi, lei aveva anche un altro blog…davvero bello e ispirante per me….
Dobbiamo tutte quante noi un tributo a questi due blog se ora sappiamo esattamente cos’è il mixed media, in Italia.
Tempo fa ero così incantata dalle sue creazioni che mi dissi “ma come vorrei conoscerla meglio” eppure, un po’ come capita con le persone famose che sono un po’ il tuo idolo, mi vergognavo un pochinino…ma poi mi son detta…ma no…le scrivo…sarà simpatica :)
E infatti è così…Le scrissi e da allora ci siamo scambiate anche cards e regalini….
Spero un giorno di incontrarla di persona, siamo così vicine oltretutto….:)
Così…Le avevo chiesto se voleva cimentarsi a fornirci una sua interpretazione della parola “Trasgressione” e lei…cosa ha tirato fuori? Un capolavoro…come era ovvio….
Diamo quindi il Benvenuto alla Bravissima Giovanna Zara, grandissima creativa italiana, pubblicata su riviste straniere.
Sempre elegante, mai banale, geniale nelle sue idee…Era ovvio che un sito così all’avanguardia come The Craft Barn, la abbia voluta nel suo DT…
Ecco cosa ha preparato per noi :)
“Per il nuovo challenge Scrappin' Sister blog ho deciso di fare un intero artjournal di stoffa!  Sono naturalmente partita dalle tantissime stoffe/avanzi che giacevano, qualcuna da anni, dipinte, pasticciate , stampate qualche tempo fa. E così mai più pagine bianche.
Il tema di questo mese su Scrappin'Sister è Trasgressione o farsi ispirare dalla canzone dei Queen 'I want to break free'.
Ho stampato la scritta su una pagina, mentre sull'altra ho incollato l'immagine presa da una rivista. I diversi pezzi di stoffa li ho cuciti, ho poi aggiunto il journaling scritto su dei pezzetti di spartito musicale, sempre avanzi.

 

E allora? Stupendo eh?
Beh allora lasciatevi ispirare…vi ricordo che potete partecipare alla sfida “trasgressione” fino al 14 Luglio. Vi aspettiamo.
Grazie Giò, per questa magnifica ispirazione…e grazie a tutte di seguirci con affetto.

4 commenti:

  1. Meravigliosa interpretazione, la Gio è un mito!

    RispondiElimina
  2. E' bellissimo, io adoro gli Art Journal in stoffa.
    mi è venuta davvero voglia di prendere in mano il mio!!!!
    ;-)

    RispondiElimina
  3. ma che pagina straordinaria Giovanna!!!! è veramente unica nel suo genere, e noi siamo veramente orgogliose di averti tra noi..... magari anche in futuro!!!!!!

    RispondiElimina
  4. Grazie!! siete veramente carinissime, e che paroloniiiiiiii!!!

    RispondiElimina